F2i acquisisce la San Marco Bioenergie

IMG_8926

F2i ha di recente annunciato di aver acquisito, attraverso il suo Secondo Fondo, il 100% del capitale societario della San Marco Bioenergie, società per azioni attiva nel settore della valorizzazione energetica da biomassa legnosa proveniente da residui agricoli e verde urbano, nonché da attività di manutenzione boschiva e degli alvei dei fiumi.

Il fondo infrastrutturale amministrato da Renato Ravanelli, già presente in modo significativo nel settore delle energie rinnovabili, con particolare focus su fotovoltaico ed eolico, fa dunque il suo ingresso in un nuovo comparto della green economy, con l’obiettivo di cogliere le opportunità di un settore che offre un importante potenziale di crescita attraverso acquisizioni ed aggregazioni e ricadute positive per l’ambiente derivanti dalla manutenzione boschiva e degli alvei dei fiumi.

Sale così a 18 il numero delle società in portafoglio a F2i, attualmente presente in 8 comparti infrastrutturali.

Contestualmente all’acquisizione della San Marco Bioenergie, F2i ha acquisito due impianti fotovoltaici, per una capacità installata complessiva di circa 0,5 MW, e il 50% di Fores Italia, società operante nell’acquisto, produzione e commercializzazione di biomassa.

Per approfondire l’argomento è possibile consultare il comunicato stampa ufficiale di F2i sull’operazione al seguente link:

http://www.f2isgr.it/f2isgr/allegati/comunicati_stampa/20171123_CS_F2i_II.pdf

Annunci